Botanica e Medicina Naturale

Benvenuti su EtnoBotanica.org!

Notizie In Rilievo

Collegamenti Sponsorizzati

Omeopatia, cure naturali
Payday loans
Cure, medicina alternativa

       “…herba giudaica e parimente pagana chiamano alcuni quella pianta che i fiori produce nella sommità del fusto spicati…Usanla i chirurgici tedeschi nelle bevande e nelle ferite interiori…” Ecco alcune parole del Mattioli riferite a questa pianta che, dal latino solidare, allude alle sue proprietà medicamentose.Nella medicina popolare si usano le radici in decotto o macerate […]

   Secondo  alcuni Hypericum deriva dal greco upér=sopra, cioè più forte del mondo infero; ed eicon=incenso perchè l’odore dell’olio essenziale ricorda quello dell’incenso. L’aggettivo perforatum si riferisce alle foglioline che, guardate contro luce, sembrano traforate per la presenza di piccole ghiandole translucide contenenti oli essenziali.Per tenere lontani i demoni, si usava bruciare la pianta, oppure si […]

 Il nome greco significa -spine acute- e si riferisce alle numerose spine che ricoprono i rami di questo arbusto. Il Biancospino era apprezzato per i suoi fiori candidi e le bacche rosse, ma non molto conosciuto nell’antichità.per le sue straordinarie qualità terapeutiche.Due sono i Biancospini più diffusi nell’Europa occidentale: C. Oxyacantha e C. Monogyna (questa […]

  In senso lato s’intende tutta la “medicina naturale” cioè quella non di sintesi. FITOTERAPIA : Cura delle malattie con prodotti o derivati vegetali AROMATERAPIA: Cura delle malattie con le essenze delle piante GEMMOTERAPIA: Cura delle malattie con macerati o estratti gemme. FLORITERAPIA: Cura delle malattie con i fiori (es. Fiori di Bach) MACROBIOTICA: Sistema […]

ChelidonErba delle rondini, il significato del suo nome deriva dal greco: chelidon =rondine. Gli antichi greci e i latini pensavano che le rondini usassero i germogli di questa pianta per far aprire gli occhi ai loro piccoli che, si pensava, nascessero ciechi. Questo fatto portò all’uso popolare della pianta per curare malattie degli occhi, ma […]

Il suo nome deriva dall’ effetto che ha sulla pelle: “urens” =bruciante. La particolarità di questa pianta, infatti, è di possedere dei peli acuminati che, al minimo contatto si rompono ed iniettano un liquido irritante, ma molto efficace contro i dolori reumatici. La convinzione dei Latini secondo i quali questa pianta curava i reumatismi, è […]

 Con questo termine si usa indicare quella parte della medicina che cura le malattie usando rimedi vegetali. La storia della Fitoterapia risale all’epoca delle caverne. Infatti gli archeologi hanno trovato dei chiari reperti che fanno capire che le piante non erano usate solo per l’alimentazione, ma anche per curarsi. Questi tipi di cure sono state […]

Le fumarie sono pianticelle dall’aspetto così particolare che è difficile confonderle con le altre. Una loro caratteristica è quella di produrre nettare nel corto sperone portato da ciascun fiore, che impedisce alla maggior parte degli insetti di raggiungerlo; solo le api, con il loro apparato boccale succhiatore, riescono a raggiungere il nettare. La riproduzione, infatti, […]

LE ALLERGIE E LA FITOTERAPIA Si sa che le allergie si basano su delle reazioni di qualche organo del corpo (rinite, asma, eczema ecc.) conseguente alla reazione di numerosi mediatori, d’origine, in gran parte, leucocitaria, sotto l’effetto di una reazione tra un allergene e una y-globuline IgE (anticorpi) specifica. Questi fenomeni, attualmente, sono molto studiati […]

   Piante magiche e medicinali dall’epoca biblica ai giorni nostri Da sempre l’uomo ha avuto bisogno delle piante (senza i vegetali non potremmo sopravvivere); si sa che anche senza documenti scritti l’uso di esse risale alla notte dei tempi. Infatti gli scavi archeologici hanno portato alla luce prove dell’uso di piante negli agglomerati umani e […]

blog etnobotanica